Salvo operaio sorpreso da piena su ponte

È stato recuperato dai vigili del fuoco l'operaio che, ad Orvieto, è stato improvvisamente sorpreso dalla piena del fiume Paglia mentre era impegnato in alcuni lavori su un ponte della zona di Ciconia. Il giovane non ha riportato conseguenze. In base a quanto è stato accertato dalla polizia, intervenuta nei soccorsi, l'operaio stava lavorando su un pilone della campata del ponte, quando, invece del normale greto del fiume di terriccio, si è trovato sotto di lui l'acqua. Il fiume ha poi travolto anche il furgone della ditta dall'operaio e per questo i soccorritori avevano ritenuto inizialmente che il mezzo fosse finito in acqua. Si ipotizza che l'onda anomala possa essere stata causata da una bomba d'acqua che si è verificata la notte scorsa sul monte Amiata.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Abbadia San Salvatore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...